Standard di gestione: il Master Quality garantisce una formazione integrata

Da 4 dicembre 2015Qualità
Master Quality

L’ISO ha portato a termine nel mese di settembre i lavori aperti sull’aggiornamento delle ISO 9001 e 14001, gli standard di gestione cardini per i sistemi di gestione della Qualità e dell’Ambiente. Due norme che aspirano ad essere valide per tutte le tipologie di organizzazioni. Nigel Croft, presidente del sottocomitato ISO che ha sviluppato e rivisto gli standard, in particolare sulla ISO 9001 ha sottolineato che la ISO 9001: 2015 ha un approccio meno prescrittivo rispetto alla sua versione precedente e si concentra sulle prestazioni, combinando l’approccio per processi con il pensiero basato sul rischio, e utilizzando il ciclo Plan-Do-Check-Act a tutti i livelli dell’organizzazione.

Inoltre, sempre come riporta Nigel Croft sulle pagine di ISO, la versione della ISO 9001: 2015 è stata progettata per essere facilmente integrata con altri sistemi di gestione, partendo proprio dalla consapevolezza che nelle organizzazioni la compresenza di più standard di gestione è inevitabile. Per questo la nuova versione fornisce anche una solida base per gli standard di qualità (settore automobilistico, aerospaziale, industrie mediche, etc.), e tiene conto delle esigenze delle autorità di regolamentazione. “

A proposito degli altri sistemi di gestione e delle loro diffusione mondiale, una interessante ricerca pubblicata nell’ultimo ISO Survey of Certifications 2014 rivela che la tendenza emersa a livello internazionale è che per restare “performanti” in un mondo in continua evoluzione, le organizzazioni continuano ad avere fiducia e ad avvalersi delle norme sui sistemi di gestione. Tale interesse avrebbe addirittura portato all’introduzione nella ricerca, di un ottavo standard, la ISO 22301 in tema di business continuity che avrebbe suscitato un certo interesse nelle imprese sempre più coinvolte in un mondo afflitto da catastrofi naturali o indotte dall’uomo.

La ricerca indica che le norme ISO relative ai sistemi di gestione hanno ormai raggiunto non solo una diffusione ampia ma anche una certa longevità di mercato che cresce negli anni.

È per questo che, assecondando la crescita del sistema delle certificazioni e della diffusione dei sistemi di gestione Uninform Group lancia dal 21 ottobre al 21 dicembre 2015 la nuova edizione del MASTER QUALITY edizione romana,  che forma ormai da anni esperti in sistemi di gestione aziendale: QualitàSicurezzaAmbienteEnergia, gli stessi campi d’azione su cui si muove la richiesta globale delle Organizzazioni.

Il Master Quality comincerà con una fase d’aula di due mesi a partire dal 2 ottobre. A seguire sei mesi di stage garantito in Qualità, Ambiente, Sicurezza e Marketing. Molti sono gli Attestati che il Master Quality garantisce e che sono appunto in linea con le richieste di mercato emerse anche dalla ISO Survey: in particolare seguendo il corso si ottiene l’attestato di Master Quality ® l’Attestato Progettista e Valutatore Sistemi Qualità, l’Attestato Corso ANGQ per Auditor/Responsabili Gruppo di Audit di Sistemi di Gestione per la Qualità qualificato CEPAS.

Per la parte ambientale, anch’essa tornata di attualità dopo la nuovissima pubblicazione della versione aggiornata al 2015 della ISO 14001, Uninform Group permette l’ottenimento dell’Attestato Progettista e Valutatore Sistemi Ambiente, l’Attestato di verifica legislativa ambientale e gestione dei rifiuti.

Sempre nell’ottica di non dimenticare gli altri standard di gestione sempre più essenziali nelle organizzazioni, come riportato nella Survey, è possibile, attraverso il Master Quality, ottenere l’Attestato di Consulente Progettista Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro (Qualità del Lavoro), Attestato Consulente Progettista Privacy, Attestato Valutatore Sistemista sa 8000 e l’Attestato Progettista e Valutatore nel modello gestionale D.Lgs. n. 231/2001 e Basilea 2.

Quello che il Master Quality offre è dunque un ventaglio aperto di possibilità professionali che segue pedissequamente quelle che sono le tendenze evolutive e le richieste del mercato del business internazionale che richiede la compresenza della conoscenza di più standard di gestione, tutti integrabili fra loro ed essenziali per il management globali.

L’obiettivo del Master Quality è favorire infatti la formazione di figure professionali in grado di operare fin da subito in realtà rappresentative del sistema economico produttivo aziendale e conoscere ogni aspetto della gestione aziendale, dagli aspetti tecnici a quelli manageriali ed amministrativi, utilizzando strumenti di pianificazione e monitoraggio delle attività oltre a supportare la Direzione nelle scelte strategiche orientate al successo.

Avere professionisti consapevoli ed esperti a 360 gradi è dunque fondamentale, ed Uninform Group con la qualità dei suoi docenti che provengono dal mondo delle Università o sono consulenti e dirigenti delle stesse aziende coinvolte per i tirocini nonché esperti di varie aziende italiane.

Un’occasione di crescita e indirizzo professionale rivolto dunque alle esigenze del business che garantisce una preparazione ampiamente studiata per soddisfare le costanti esigenze di mercato, convalidate a livello internazionale dalle più recenti ricerche sugli standard di gestione diffusi a livello mondiale.

Continua a seguire il blog UninformANGQ dedicato alla Qualità, all’Ambiente, all’Energia ed alla Sicurezza

Lascia una risposta