Cosa ha spinto Simona a scegliere il Master Quality?

Da 27 Gennaio 2020Testimonianze
Simona Ioppolo

Simona Ioppolo, laureata in Scienze Economiche e Finanziarie di 28 anni, ha frequentato la 71°ma edizione del Master Quality su Roma.

Dopo i primi sei mesi di stage, le è stato proposto di continuare la sua esperienza professionale.

1) Quali motivazioni e criteri ha tenuto presenti per decidere di iscriversi al Master Quality di UNINFORM – ANGQ?

Diverse sono le motivazioni che mi hanno spinto a scegliere e iscrivermi al Master Quality di Uninform. Primo su tutti l’interesse verso i temi trattati durante l’intero percorso formativo e la possibilità di apprendere e approfondire tematiche nuove come la Qualità, a me fino a quel momento poco conosciuta. In secondo luogo oltre all’elevata percentuale di placement, soprattutto la possibilità di un percorso di stage inserito all’interno del programma che ti da l’opportunità concreta di entrare nel mondo del lavoro.

2) L’esperienza in aula è stata soddisfacente? Può raccontarci del suo inserimento in stage a seguito della fase d’aula del Master Quality?

L’esperienza in aula è stata più che soddisfacente perché mi ha permesso di affrontare tematiche nuove, arricchire il mio background culturale ma anche di conoscere persone nuove con le quali tutt’ora mantengo dei buoni rapporti. Qualche settimana prima del termine della fase d’aula sono stata contattata da due diverse aziende per un colloquio conoscitivo e alla fine sono stata selezionata dalla società FGM – Management Consulting con la quale ho iniziato lo stage una settimana dopo il termine delle lezioni.

3) Di cosa si è occupata presso FGM? Quali sono stati gli sbocchi a seguito del tirocinio?

In FGM mi sono occupata di consulenza soprattutto dei sistemi di gestione della qualità (ISO 9001:2015), ma anche del modello gestionale D. Lgs. 231/01. Inoltre ho avuto anche la possibilità di assistere e partecipare ai diversi audit presso le aziende clienti.
Al termine del periodo di stage mi è stato offerto un prolungamento dello stesso per un periodo di altri 6 mesi. Quindi non posso che essere più che soddisfatta di questa esperienza e spero che ci siano tutti i presupposti per poter proseguire il rapporto di lavoro.

 

Lascia una risposta