Recensione Paolo Chirico, ex allievo Master Quality 52° ed.

Da 9 gennaio 2016Testimonianze
master quality recensione

Un nuovo anno è appena iniziato e la Redazione del blog UninformANGQ dedicato alla Qualità, all’Ambiente, all’Energia ed alla Sicurezza desidera iniziare con un intervento dedicato all’importanza della Formazione e lo fa ospitando la testimoianza del Dottor Paolo Chirico, 30enne ingegnere gestionale di San Michele Salentino, partecipante alla 52° Edizione del Master Quality, Esperti in Sistemi di Gestione Aziendale erogato da Uninform Group e ANGQ.

Prima di lasciare la parola al nostro ospite, segnaliamo che dopo lo stage in Igeam previsto dal Master Quality, e seguito da diverse esperienze di lavoro, il Dottor Chirico è stato regolarmente assunto da LATTANZIO GROUP con la qualifica di QHSE Manager.

Buongiorno a tutti i lettori del blog ed un ringraziamento speciale alla Redazione per l’invito, graditissimo.

Entro subito nel vivo del mio intervento segnalando che dopo alcune brevi esperienze lavorative, ho iniziato il mio percorso nella società LATTANZIO GROUP SPA dove sono ancora oggi e dove mi occupo di sistemi di gestione della qualità, ambiente e sicurezza; del SP&P di svariate aziende, sistemi SA8000, modelli 231, formazione e altro.

Come è intuibile, questo tipo di lavoro mi ha dunque permesso di mettere in pratica quanto affrontato direttamente durante il Master Quality. Inoltre, lo stage effettuato dopo la fase d’aula mi ha permesso di affrontare tematiche molto attuali e molto vicine alle aziende che hanno voglia di “crescere” e questo è stato a mio avviso uno dei principali vantaggi derivanti dalla mia scelta di optare per il percorso formativo di Uninform Group.

In un’ottica di valutazione delle circostanze che hanno determinato il risultato professionale raggiunto, devo rilevare che senza dubbio sia l’interesse per la materia trattata che la grande caparbietà personale nel raggiungere gli obiettivi siano state le leve di maggiore efficacia.

Una nota, infine, sull’offerta didattica del Master Quality. Rispetto all’attuale posizione lavorativa, sicuramente è stato molto affine il modulo riguardante i sistemi di gestione ISO 9001, materia che avevo parzialmente affrontato già nel mio percorso di studi. Tra i numerosi moduli didattici affrontati in aula reputo, a distanza di qualche anno, come i più importanti e da approfondire siano quelli riguardanti la gestione del SP&P, i modelli 231 e i sistemi SA8000.

Continua a seguire il blog UninformANGQ dedicato alla Qualità, all’Ambiente, all’Energia ed alla Sicurezza

Lascia una risposta