Otilia Blosenco: dal Master Quality all’Ufficio Qualità

Da 8 Giugno 2020Testimonianze
Otilia

Oggi ospitiamo sul Blog del Master Quality la Dott.ssa Otilia Blosenco, 24 anni di Bologna. Otilia ha partecipato alla 73esima edizione del Master Quality che si è conclusa a Gennaio scorso a Milano dopo aver conseguito la Laurea in Controllo Qualità dei Prodotti per la Salute. Lasciamo che Otilia ci racconti la sua esperienza:

 

Otilia quali motivazioni e criteri hai tenuto presenti per decidere di iscriverti al Master Quality di UNINFORM – ANGQ?

 

“Ho deciso di iscrivermi al Master Quality poiché spaziava in diversi ambiti, tutti molto interessanti. Inoltre il Master Quality essendo inerente con la Laurea in Controllo Qualità dei Prodotti per la Salute mi ha consentito di avere competenze anche sui Sistemi di Gestione della Qualità”.

 

Puoi raccontarci del tuo inserimento in stage presso l’azienda Ghimas Spa?

 

“Sono stata contattata per un colloquio conoscitivo a metà Dicembre e ho iniziato il tirocinio pochi giorni dopo la fine delle lezioni del Master Quality.  Tutto ciò mi ha permesso di mettere in campo immediatamente gli argomenti trattati nel modulo didattico della Qualità. Fin da subito ho affiancato il Responsabile Assicurazione Qualità dell’azienda che mi ha permesso di visionare tutti i documenti del Sistema aziendale. Ghimas Spa è un’azienda con uno Stabilimento di Dispositivi Medici che lavorando in campo sanitario segue specifiche e variegate legislazioni. Sto anche approfondendo la sezione legislativa facendo un’integrazione con il SGQ”.

Dopo un mese di stage hai ricevuto un’offerta di lavoro in piena emergenza Covid-19. Di cosa ti occupi ora?

 

“L’emergenza Coronavirus ha bloccato il mio tirocinio dopo poco più di un mese, interrompendo bruscamente tutto l’addestramento. Allo stesso tempo, l’emergenza sanitaria ha richiesto un maggiore impegno nel settore, non escludendo l’azienda Ghimas la quale ha deciso di ampliare la sua produzione introducendo nuovi prodotti fondamentali in questo periodo, come igienizzanti e disinfettanti. Così, mi è stato proposto di tornare in azienda con un contratto da collaboratrice, richiesta avvenuta proprio in merito all’introduzione della nuova linea di produzione. Questo tipo di contratto mi ha permesso di lavorare già da fine Aprile, in piena emergenza Covid, come collaboratrice.

Successivamente, dai primi di Giugno è stato possibile riprendere il tirocinio e attualmente continuo a collaborare con l’Ufficio Qualità alla linea di disinfettanti Ghimas Défense 75 e alla loro introduzione nel mercato sanitario, oltre alla formazione già programmata a inizio tirocinio”.

 

Ringraziamo Otilia per la sua bellissima testimonianza!

Lascia una risposta