Lorenzo Prencipe ci parla del suo inserimento in stage a seguito della fase d’aula

Da 16 Ottobre 2017Testimonianze

Il Dott. Prencipe, 30 anni di Foggia, con una Laurea in Ingegneria ambientale, ha frequentato la 65esima edizione del Master Quality di Uninform a Milano. Subito dopo la fase d’aula è stato inserito in stage nell’azienda multinazionale Nilfisk. 

Quali motivazioni e criteri ha tenuto presenti per decidere di iscriversi al Master Quality di UNINFORM – ANGQ?

Le motivazioni che ho considerato per iscrivermi al Master Quality sono state le positive esperienze di ex colleghi universitari, precedute da un’attenta analisi del sito Uninform nonché la volontà di approfondire le tematiche delle macroaree Qualità, Ambiente e Sicurezza.

Può raccontarci del suo inserimento in stage a seguito della fase d’aula del Master Quality?

A seguito della fine della fase d’aula, tra le varie proposte di colloquio che mi sono state presentate, ho ritenuto molto valida quella della Nilfisk Industrial Vacuum Solutions, multinazionale danese leader mondiale nella produzione di aspiratori industriali, in quanto mi sarei occupato dell’aggiornamento dei sistemi di gestione Qualità e Ambiente al fine di ottenere le certificazioni UNI EN ISO 9001/2015 e 14001/2015.

Di cosa si occupa nell’azienda Nilfisk? Quali sono i suoi obiettivi futuri?

Presso la Nilfisk, successivamente all’aver effettuato un’attenta analisi della documentazione esistente al fine di comprendere meglio il contesto aziendale, mi sto occupando della stesura-aggiornamento di procedure, istruzioni operative e moduli con la partecipazione in affiancamento ad Audit interni al fine di poter mettere correttamente in moto i sistemi di gestione in vista dell’Audit di Certificazione. In aggiunta, data la volontà del management di voler in futuro ottenere la certificazione OHSAS 18001 per il sito, mi sto occupando preliminarmente della stesura di procedure in ambito sicurezza. Come obiettivo futuro spero di poter proseguire il rapporto lavorativo con la Nilfisk o di rispendere questa positiva esperienza presso altre realtà.

Lascia una risposta