Covid-19 non ci ferma: Ivan assunto grazie al Master Quality

Da 3 Aprile 2020Testimonianze
Maggiore Ivan

Il Dr. Ivan Domenico Maggiore, originario di Matera, ha frequentato il Master Quality di Uninform Group a Milano. A seguito dei due mesi di alta specializzazione in aula è stato inserito nello stage previsto dal Master, presso l’azienda Oleificio Zucchi Spa.

Ivan ci racconta la sua esperienza:

Quali motivazioni e criteri ha seguito per decidere di iscriversi al Master Quality di UNINFORM – ANGQ?

 

“Ritengo che conoscere i Sistemi di Gestione più comuni sia il modo migliore per avere un’ampia visione di quella che è l’organizzazione di un’azienda e di quelli che sono i metodi concreti per conseguire gli obiettivi, sempre nuovi, che diventa necessario raggiungere. Al momento credo che la parola d’ordine sia, più che mai, sostenibilità e per conquistarla diventa sempre più importante essere in grado di creare e gestire Sistemi Integrati capaci, quindi, di rispondere alle esigenze ed aspettative di tutte le parti interessate.

Per questo motivo fondamentalmente ho scelto il Master Quality di Uninform, perché tra i master possibili era quello più completo. Ho apprezzato molto il fatto che gli insegnanti fossero professionisti attivi nel campo come Consulenti ed Auditor oltre che formatori e quindi in grado di portare esempi e situazioni concrete ponendo le lezioni su un piano che non fosse prettamente teorico.

Di certo un criterio fondamentale nella scelta è stata anche l’alta percentuale di Placement, che credo ora di poter testimoniare. Trovo importantissimo poter essere inserito velocemente in un contesto lavorativo che ti permetta di mettere in pratica quanto appreso in aula”.

Può raccontarci del suo inserimento in stage presso l’azienda Oleificio Zucchi Spa?

 

“Dopo il colloquio con l’ufficio HR dell’azienda ho iniziato uno stage, programmato per sei mesi, come Analista di laboratorio nel reparto Qualità dell’azienda per apprendere le procedure operative per la quantificazione di residui di fitofarmaci negli olii”.

L’Oleficio Zucchi Spa è una azienda italiana di cui si deve essere orgogliosi. Fondato nel 1810, è una delle solide realtà italiane che da oltre due secoli produce olii, davvero un fiore all’occhiello a Cremona. Nel pieno dell’emergenza coronavirus, ha deciso di interrompere lo stage di Ivan dopo soli due mesi e di inserirlo in organico per andare incontro alle esigenze lavorative del Laboratorio che straordinariamente sta continuando a lavorare nonostante l’emergenza in corso.

L’azienda le ha proposto un contratto di lavoro dopo due mesi di stage. Di cosa si occuperà ora?

 

“Con il nuovo contratto lavorerò come Analista nel Laboratorio di Gestione Qualità per la maggiore parte delle analisi degli olii in ingresso e dei prodotti in uscita”.

 

Ringraziamo Ivan Maggiore per il suo prezioso riscontro e gli auguriamo un brillante futuro lavorativo!

Lascia una risposta