ISO 9001 2015: il Master UNINFORM segue con attenzione i cambiamenti dei Sistemi di Gestione Qualità

Da 14 ottobre 2014Qualità
master quality iso 14001 e 9001

Quest’oggi il blog UninformANGQ dedicato alla Qualità, all’ Ambiente, all’ Energia ed alla Sicurezza desidera portare all’attenzione di tutti i lettori  un interessante articolo Antonio Mazzuca relativo ai Sistemi di Gestione della Qualità e del Master Quality di Uninform Group e ANGQ.

Il 29 settembre scorso, l’UNI ha informato della prossima emanazione della nuova ISO 9001 2015 , la norma che riguarda i Sistemi di Gestione della Qualità.

Il Sottocomitato ISO/TC 176/SC 2 ha diffuso una dettagliata tabella di correlazione delle differenze  tra la ISO 9001 del 2008 e l’attuale ISO/DIS 9001. Fra gli altri documenti, una presentazione generale dei principi fondamentali della revisione in atto e un documento specifico che approfondisce il cosiddetto approccio basato sul rischio (risk based thinking). Inoltre, è stata diffusa una bozza di guida per la transizione alla futura ISO 9001 2015 in modo da permettere alle organizzazioni di cominciare a pianificare con i loro organismi di certificazione i passi necessari. Tutti i documenti, secondo UNI, saranno presto tradotti in italiano per la loro consultazione.

Partiamo da queste considerazioni per sottolineare come il dibattito intorno aiSistemi di Gestione della Qualità non smetta di produrre aggiornamenti ed evoluzioni anche concettuali, dei principi di fondo. In particolare, si mira a stabilire un approccio sistematico al rischio, piuttosto che trattarlo come un singolo componente di un Sistema di Gestione della Qualità.

Nelle precedenti edizioni della ISO 9001, si legge nei documenti UNI, l’organizzazione diventa proattiva piuttosto che puramente reattiva, nel prevenire o ridurre gli effetti indesiderati e promuovere il miglioramento continuo. L’azione preventiva è automatica quando un sistema di gestioneè infatti basata sul rischio. Il rischio nella ISO 9001 2015 si definisce come l’effetto di incertezza su un risultato atteso. Un effetto è una deviazione da quanto atteso in positivo o negativo. Il rischio è ciò che potrebbe accadere e ciò che risulta dall’effetto dell’avvenimento che potrebbe accadere, e di cui si stima quanto esso probabilmente potrebbe accadere.

Questa lunga premessa ci è utile per sottolineare la sempre maggiore importanza che assume nei contesti aziendali, il rischio e come l’azienda si renda sempre più responsabile nel tentativo di prevenirlo o ridurlo, così come richiesto nella prossima ISO 9001, di futura pubblicazione.

Conoscere questa norma e il nuovo approccio risk based thinking, diviene dunque fondamentale: per questo il Gruppo Unnform sta per inaugurare la 58° edizione del Master Quality (dal 22 Ottobre al 18 Dicembre 2014 a Roma; dal 20 Ottobre al 16 Dicembre 2014 a Milano) per far luce sulle novità e sulle criticità dei Sistemi di Gestione della Qualità.

Il Master Quality, patrocinato da GSE S.p.A. Gestore dei Servizi Energetici (che concede 3 borse di studio parziali) è una sede privilegiata e importante per conoscere i contenuti della norma che regola i Sistemi di Gestione della Qualità e non solo: nei due mesi di Aula si approfondiscono anche  le problematiche e le normative legate ai Sistemi di Gestione Ambiente e Sicurezza, conformemente alla normativa internazionale ISO serie 9000, ISO 19011, ISO serie 14000, EMAS,SA8000, OHSAS 18001 e alla normativa nazionale (D.lgs 196/03, D.lgs 231/101, D.lgs 81/08).

Dopo la fase d’aula gli allievi verranno coinvolti in stage formativi per mettere in pratica quanto acquisito durante l’analisi di casi aziendali polifunzionali, la realizzazione di un project-work e lo svolgimento di un periodo di stage in azienda.

Si tratta di una occasione formativa imperdibile per coloro che vogliono entrare nel delicato mondo dei Sistemi di Gestione, sempre più diffusi e regolamentati a livello internazionale, e continuamente in evoluzione.

Un’occasione formativa realizzata da Uninform Group,  un ente di formazione con esperienza quindicennale presente nel Portale Interregionale di Alta Formazione Professionale(www.altaformazioneinrete.it progetto finanziato dal Ministero del Lavoro), accreditato alla Regione LAZIO per la formazione professionale, i servizi orientativi di base, i servizi orientativi specialistici, i servizi di accompagnamento e di sostegno al lavoro.

Un’occasione formativa,infine, che si pregia di esperti docenti, contatti con le aziende, concreti e reali sbocchi professionali al termine del Master.

Un’occasione per specializzarsi in un settore attuale e in continuo aggiornamento.

Continua a seguire il blog UninformANGQ dedicato alla Qualità, all’Ambiente, all’Energia ed alla Sicurezza

 

Lascia una risposta