Giuseppe Ciriolo: assunto in FM Logistic dopo il Master Quality

Da 21 Ottobre 2019Testimonianze

Sono partite in questi giorni le due nuovissime edizioni del Master Quality a Roma e Milano. Ciò che differenzia il Master Quality dai migliori Master presenti sul mercato è l’esperienza specifica ventennale derivante dalle 72 edizioni già svolte, la qualità della didattica garantita da professionisti esperti di ogni specifica area ed i rapporti con le più importanti aziende nazionali ed internazionali che consentono uno stage garantito contrattualmente di 6 mesi dopo la fase d’aula.

Il Dott. Giuseppe Ciriolo ha frequentato la 70esima edizione del Master Quality a Roma ed è stato assunto subito dopo lo stage garantito dal Master Quality. 31 anni, originario della Puglia, Giuseppe ha dapprima conseguito una Laurea Magistrale in Giurisprudenza e poi ha voluto ampliare le sue conoscenze relative ai Sistemi di Gestione aziendale tramite il Master Quality. Ci racconta come la Laurea in Giurisprudenza costituisca un’ottima base di partenza per la frequenza del Master Quality:

Quali motivazioni e criteri ha tenuto presenti per decidere di iscriversi al Master Quality di UNINFORM – ANGQ?

Il Master Quality di Uninform racchiudeva tutte quelle che erano le mie prerogative per un percorso di specializzazione, la durata delle fase di aula intensiva di due mesi ed un percorso medio lungo garantito per fare esperienza in azienda.

L’esperienza in aula è stata soddisfacente? Può raccontarci del suo inserimento in stage a seguito della fase d’aula del Master Quality?

Io provengo da una formazione legale, campo magari apparentemente lontano rispetto a temi come la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza, ma con il passare dei giorni di lezione in aula mi accorgevo di quanto fossero vicini ed imprescindibili i due temi, questo approccio tecnico allo studio della normativa mi ha permesso di superare il percorso di formazione.

Credo che il mio percorso di inserimento in stage abbia qualche caratteristica di atipicità, in quanto ho effettuato uno stage nell’Ufficio della Direzione del personale, lontano apparentemente dagli sbocchi più naturali del Master. In realtà il combinato della formazione giuslavorista sviluppata in Università ed il percorso in Qualità durante il Master, si sono dimostrati valore aggiunto.

Di cosa si è occupato nell’azienda FM Logistic? Quali sono stati gli sbocchi lavorativi?

In FM Logistic ho effettuato sei mesi di stage presso l’Ufficio delle Risorse Umane nella piattaforma logistica di Corteolona a Pavia dove ho cominciato ad approcciarmi alle varie problematiche del capitale umano, ai diversi modi e strumenti per la sua incentivazione.

Alla fine del mio stage sono stato assunto in azienda ed ora occupo la posizione di “HR business partner” presso il sito FM Italia di Corteolona.

Lascia una risposta