Finanziamenti per la sicurezza: dall’INAIL 307 milioni

Da 30 Dicembre 2013Salute & Sicurezza
finanziamenti per la sicurezza

Come concludere l’attività editoriale annuale del blog Uninform – ANGQ dedicato alla Qualità, all’Ambiente ed alla Sicurezza se non con una grande notizia che farà felice il comparto nazionale della sicurezza sul lavoro grazie ai nuovi finanziamenti per la sicurezza previsti dall’INAIL?

L’INAIL, infatti, torna a finanziare le imprese con il nuovo bando ISI mettendo a disposizione milioni a fondo perduto per la realizzazione di interventi di prevenzione, l’adozione di modelli organizzativi orientati alla sicurezza e la sostituzione o l’adeguamento delle attrezzature di lavoro.

Fra le novità di quest’anno una maggiore copertura dei costi, dal 50 al 65% dell’importo complessivo e ad aumentare è anche il contributo massimo del finanziamento ammesso salito a 130mila euro.

Dal 21 Gennaio all’8 Aprile 2014, le imprese potranno inserire sul sito dell’Istituto i propri progetti e, nel caso in cui abbiano raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità, otterranno un codice identificativo da utilizzare al momento di inoltrare la domanda online nelle date di apertura dello sportello telematico. I finanziamenti, ripartiti in budget regionali che tengono conto del numero dei lavoratori e dell’indice di gravità degli infortuni rilevato sul territorio, saranno assegnati fino all’esaurimento sulla base dell’ordine cronologico di invio.

Continua a seguire il blog UninformANGQ dedicato alla Qualità, all’Ambiente ed alla Sicurezza

Lascia una risposta