Covid-19: quali sono le misure di Sicurezza per i mezzi di trasporto?

Da 23 Ottobre 2020Salute & Sicurezza
mezzi

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha siglato il “Protocollo di regolamentazione per il contenimento della diffusione del Covid-19 nel settore del trasporto e della logistica”.

Di seguito alcune importanti indicazioni per i viaggiatori:

 

Distanza interpersonale di un metro per tutto il personale viaggiante così come per coloro che hanno rapporti con il pubblico.

Utilizzo dei dispositivi di protezione individuale nel caso non sia possibile mantenere la distanza di un metro tra i lavoratori e con i viaggiatori.

Dovranno essere indicati con dei marker i posti che non possono essere occupati.

Il ricambio dell’aria deve essere costante.

E’ necessario incentivare la vendita di biglietti con sistemi telematici.

Il coefficiente di riempimento dei mezzi è pari all’80% dei posti consentiti prevedendo una maggiore riduzione dei posti in piedi rispetto a quelli seduti.

Sanificazione e igienizzazione dei locali di lavoro, dei mezzi di trasporto e dei mezzi di lavoro appropriate e frequenti.

Installazione di dispenser di gel idroalcolico ad uso dei passeggeri.

Comunicazione a bordo dei mezzi anche mediante apposizione di cartelli che indichino le corrette modalità di comportamento.

Potenziamento del personale dedito al servizio di igiene e decoro.

Nelle stazioni ferroviarie c’è l’obbligo di dare a tutta la clientela le informazioni sulle misure di protezione adottate e sui percorsi da seguire all’interno delle stazioni.

Per il personale è previsto l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale, il divieto di un contatto ravvicinato con i clienti, il monitoraggio dei flussi dei passeggeri.

Si raccomanda inoltre a tutti di utilizzare l’App Immuni ai fini del controllo della diffusione del virus.

Lascia una risposta