La proposta di contratto anticipata di Desiree

Da 20 Gennaio 2020Testimonianze
Desiree Dattis

Desiree si è laureata in Scienze Ambientali presso l’università del Salento. A 25 anni si è iscritta al Master Quality 71^ ma edizione su Roma, esprimendo la sua preferenza per uno stage in regione Lombardia.

A seguito di un colloquio presso la LATTANZIO KIBS è stata selezionata ed ha iniziato la sua esperienza, che si concluderà con successo: Desiree ha ricevuto, infatti, una proposta di contratto, terminando il suo stage un mese prima del previsto!

1) Lei ha ricevuto da Lattanzio una proposta di assunzione ancor prima di terminare i sei mesi di stage: com’è andata?

Ho iniziato lo stage presso LATTANZIO KIBS a luglio, e il periodo sarebbe finito il 31 gennaio. Prima della fine dello stage ho ricevuto la proposta di contratto anticipata, probabilmente dovuta al fatto che il rapporto tra la società e me è stato positivo fin dal primo giorno.

2)Basandosi sulla sua esperienza personale, potrebbe suggerire alcune strategie o consigli utili per un’esperienza di stage di successo?

La scelta dello stage è fondamentale per il futuro professionale di una persona. Mi sento di dare due consigli fondamentali: non accontentarsi di uno stage che non soddisfa al 100% i propri interessi perché da lì si potrebbe decidere una parte del futuro lavorativo di una persona, e farsi notare per la voglia di imparare e rendersi autonomi quanto prima. Credo che il mio punto di forza sia stato proprio quello di aver fatto capire ai miei colleghi e al mio datore di lavoro la mia voglia di imparare, e ciò mi ha permesso di rendermi autonoma nella conduzione del lavoro.

3)Quali tematiche del Master  ha ritenuto particolarmente utili ai fini del suo stage e del suo inserimento?

Presso LATTANZIO io ho ritrovato molte delle tematiche affrontate all’ interno della fase d’aula del Master, soprattutto Qualità, Sicurezza e Ambiente.

4)Perché consiglierebbe il Master Quality?

 Consiglierei il Master Quality perché, oltre ad essere tenuto da professionisti nel campo, è  un’ottima vetrina per chi ha voglia di imparare cose nuove e di mettersi in ballo, credendo nel suo futuro.

Lascia una risposta