Recensione dottor Campanaro Salvatore, ex allievo Master Quality 59° ed.

Da 6 marzo 2016Testimonianze
Master Quality

Abbiamo raccolto una nuova testimonianza dell’ autorevolezza dell’offerta formativa di Uninform Group, anche questa settimana sul nostro blog Uninform – ANGQ dedicato alla Qualità, all’ Ambiente, all’ Energiaed alla Sicurezza, oggi tocca al dottor Campanaro Salvatore di Acri (CS), che ha preso parte alla  59 °Edizione romana del Master QualityEsperti in Sistemi di Gestione Aziendale – Qualità – Ambiente – Energia – Sicurezza.  Il dott. Campanaro Salvatore è laureato in TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL’ AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO e dopo il master Uninform ha intrapreso uno stage di 6 mesi  presso l’azienda IGEAM presso cui, oggi, ricopre il ruolo di Project Manager. Ecco come racconta la sua esperienza

“In IGEAM mi sono sentito come a casa, è un ambiente dinamico e giovane. Si tratta di una società solida e leader nel settore che punta sui giovani e sulle competenza tecniche delle risorse. Sono molto soddisfatto come giovane professionista per l’ esperienza che ho potuto svolgere nel settore per il quale ho studiato e ho continuato a formarmi e che ha rappresentato il valore aggiunto per l’inserimento presso il grande gruppo IGEAM. La mia dedizione al lavoro e le competenze che sono emerse durante il percorso formativo ma anche e soprattutto durante lo stage  mi hanno permesso di dimostrare autonomia e affidabilità nei progetti da gestire.

Mi ritengo molto  soddisfatto dell’esperienza dello stage in IGEAM, che rappresentava per me un obiettivo importante per dimostrare capacità e professionalità e non nascondo l’aspirazione che avevo ad ottenere un contratto di lavoro che fortunatamente è arrivato e che mi auguro mi permetta di crescere e migliorare all’interno dell’azienda.

Grazie all’ organizzazione che c’è dietro il Master Uninform e grazie alla redazione per avermi permesso di raccontare la mia bella esperienza.”

Continua a seguire il blog Uninform – ANGQ dedicato alla Qualità, all’Ambiente, all’Energia ed alla Sicurezza

Lascia una risposta