Il ruolo del biologo nella Sicurezza aziendale

Da 6 Luglio 2017Salute & Sicurezza
Sicurezza

Il D.Lgs 81/08 è senza dubbio in Italia la normativa di riferimento per chiunque voglia formarsi professionalmente o apprendere come lavorare in Sicurezza e Salute evitando di esporsi a pericoli per il benessere del lavoratore. Si intende per Sicurezza tutta la serie di misure (procedure, strategie, comportamenti) tese a prevenire e proteggere l’integrità di datori di lavoro e loro collaboratori. L’obiettivo è, come recita il comma 1 dell’art 15 “l’eliminazione dei rischi e, ove ciò non sia possibile, la loro riduzione al minimo in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico”. L’attuazione di tali misure, inoltre, consente di tutelare il lavoratore rispetto a danni sulla salute provenienti da stress lavoro correlato, da esposizione ad agenti chimici e biologici quali possibili fonti di malattie, oltre che causa di danni all’ambiente e alla popolazione. Riportando alla lettera l’art. 2 (comma 1 let. O) del Decreto, si intende per Salute anche “lo stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, non consistente solo in un’assenza di malattia o d’infermità”. L’applicazione del D. Lgs 81/08 trova applicazione in tutti i settori, compreso quello agro-alimentare. Proprio in ambito agro-alimentare, ma non solo, è sempre più apprezzata la figura del biologo quale operatore e soggetto attivo per la sicurezza nei luoghi di lavoro, sebbene è luogo comune credere che questa materia sia esclusivo appannaggio di Ingegnerei e Architetti. Un’adeguata formazione sulla Sicurezza e Prevenzione rivolta alla figura del Biologo, unita a una solida esperienza sul campo consente a molte aziende di avvalersi di figure professionali preziose e preparate. Il Biologo può, inoltre, fornire un utile supporto presso Enti pubblici (es. ASL) attraverso consulenze e interventi su verbali ispettivi. Il settore agro-alimentare, poi, è caratterizzato da diversi ambiti di attività e in stretta connessione risultano l’applicazione di norme sulla sicurezza e la sicurezza alimentare dei beni prodotti.

Lascia una risposta